ALBERI DEL MESSICO

  • 28 February 2016 22:19:32
  • Comment : 0
  • Views: 11013
  • 0
 

cancun cosa vedere

LEGAME CON LA NATURA

Tutte le creature viventi erano importanti per i Maya. Avevano molti riti specifici per ogni pianta, animale e fiore per ringraziare la nature che li permetteva di sopravvivere. Però gli alberi giocavano un ruolo davvero eccezionale nelle loro vite: erano il materiale per costruire case, creavano l’ombra per nasconderli dal sole implacabile e dalla pioggia e anche erano un rimedio contro le malattie. Sarai capace di vedere tutta la loro bellezza, se fai la tirolina in Messico. Che cos’è? È quando voli come un uccello tra gli alberi attaccato ad una corda di metallo.

ALBERI SANTI DI MAYA


Secondo i Maya, gli alberi rappresentano la forza della vita perché’ riescano a crescere dal mondo sotterraneo nel nostro mondo. Puoi frequentemente incontrare l’immagine degli alberi nella letteratura, arte e folklore. I Maya a volte usavano gli alberi per guarirsi. Ecco sono gli alberini più importanti del Messico.
  • Ceiba
Questo albero esiste non solo nel Messico. Per i Maya aveva un significato misterioso. È connesso con il mondo sotterraneo, la terra e il cielo. Maia solevano anche di produrre cottone dai loro frutti.
  • Copale
Resina vegetale di questo albero era considerata preziosa dai Maya perché la usavano nei loro riti. Puoi trovarla anche oggi in ogni negozio. Odora di profumo quando viene bruciata.
  • Baalche
Questo albero è bellissimo con i suoi fiori violi. I Maya lo usavano per preparare una bibita speciale che poteva trasferire la bellezza e le forze del albero a qualunque che la beve.
 

TOCCA LA STORIA



Se sei interessato nella storia e cultura di Maya la prima cosa da vedere per te è Cancún. È una grande città vicino alla quale si trovano moltissimi siti di Maya. Per esempio, le Ruine del Rei. O il parco naturale Aktun-Chen. Qui puoi non solamente godere la natura ma anche ascoltare le storie e le leggende di Maya e provare la tirolina. Sul territorio del parco si trovano le grotte che erano un posto santo per i Maya. Venivano là per condurre i suoi riti. E oggi puoi venire anche tu!
Nelle grotte si può fare il bagno. I bacini idrici sotto terra sono apparsi nel modo naturale e contengono l’acqua molto fresca e pulita.
Poi, hai mai sentito parlare del museo subacqueo? Anche questo è possibile in Messico! Il creatore del museo Jason Taylor è stato ispirato dalla legenda sull’Atlantide, un regno perso sotto acqua. Il resultato è meraviglioso!
 
 
 
 
Powered by SEO CMS PRO ver.: 15.2 (Professional) (opencartadmin.com)
 
Leave a reply ↓
 
Yet, no one has left a comment to the entry.
 
Leave a reply ↓
 
Yet, no one has left a comment to the entry.